Idromele

L’idromele, la bevanda degli dei, onnipresente nei banchetti e nei festeggiamenti dei popoli indoeuropei. Persino il grande naturopata Sebastian Kneipp allevava api per produrre in proprio il suo idromele, di cui era un appassionato sostenitore.

Da molto tempo ormai, Michael Hafner si dedica a questa antica bevanda il cui ricordo si perde nella notte dei tempi. La produzione di idromele richiede l’impiego di miele pregiato proveniente dalle montagne del Burgraviato, lasciato fermentare e affinare in cisterne di acciaio inossidabile, filtrato a freddo e imbottigliato.

Questo idromele leggermente amabile, caratterizzato da un bouquet fruttato ricco di note floreali, si presta molto bene ad accompagnare la degustazione dei formaggi e viene spesso servito al momento di consumare il dolce.

Categoria: Product ID: 1004

Indicazione

Tende a cristallizzare nel corso del tempo, ma può essere fluidificato riscaldandolo a bagnomaria a una temperatura non superiore a 40°C.
Conservare al fresco e al buio.

Contatto

Negozio "Honigladele"

Via Leichter 36, 39012 Merano, Alto Adige
Orari di apertura: 21.12. – 23.12 aperto dalle 9 alle 12:00 & dalle 15:00 alle 18:00 Uhr 
24.12. aperto dalle 9 alle 13:00 Uhr